Private Pilot License (PPL)

Scopo del corso è di addestrare gli allievi a operare in qualità pilota ai comandi di aeroplani monomotore impiegati in operazioni non commerciali ed in accordo alle regole del volo a vista. Il PPL è anche il primo step per poter conseguire ulteriori abilitazioni quali il pilotaggio degli aerei bimotore, il volo strumentale e il volo acrobatico.
Questo corso è svolto con modalità Distance Learning sulla piattaforma interattiva certificata di Cranfield Aviation.

Ore di volo

Ore di simulatore

Ore di teoria in distance learning

Requisiti

• Età minima di 16 anni (per il primo volo da “solo pilota”)
• Età minima di 17 anni (per il conseguimento della licenza)
• Idoneità psicofisiologica (2° classe): è necessaria una visita medica presso l’Istituto di Medicina Aeronautica.
• Conoscenza della lingua inglese.
• Sufficiente conoscenza di matematica e fisica.
• La conoscenza delle materie scientifiche e della lingua inglese (che deve consentire almeno la capacità di comprensione e di espressione in inglese tecnico) viene accertata mediante un colloquio preliminare/test d’ingresso o mediante la valutazione di titoli adeguati secondo quanto stabilito dalla Direzione dell’A.T.O.

Share This